2 Giugno: Trofeo Lava e Borrione

  • Intanto Dario Zampieri è volato verso Mosca
  • Si corre ricordando Adriano Pella e Mario Torretta
  • Novità 2 falla gara allievi, si faranno 2 gare Esordienti

 

Dario Zampieri
Il nostro portabandiera si è involato proprio oggi alla volta di Mosca, dove nel fine settimana disputerà il torneo per velocistoi G.P. of Moscow in Classe 1, in pratica uno dei tornei più ambiti dai migliori pistard del Mondo, che si fideranno dal 29 Maggio al 1 di Giugno sul prestigioso anello in legno della capitale Russa. Vestirà, nella specialità keirin, il tricolore che sfoggerà con orgoglio, e speriamo riesca ottenere il successo da lui sperato.
Al suo ritorno sarà ospite del Panathlon club Biella con una serata in suo onore grazie ai successi ottenuti a livello internazionale e al tricolore nel keyrin.

 

Memorial  Lino Lava & Silvano Borrione

La grossa novità di questa edizione è la partenza di due gare per esordienti, scelta organizzativa dovuta la fatto che abbiamo 5 esordienti tutti biellesi tra le file rossonere, Corona Christian, Laraichi Zied, Gentile Michele, Maggia Luca, Selva Bonino Pietro, saranno diretti da Massimo Fornasiero con Luciano Raco, Anselmo Cagni, Tosin Claudio e Sergio Mercando.

Tutto pronto per Venerdì 2 giugno, nell’ambito dei festeggiamenti della tradizionale “VALDENGO IN FESTA” chè di fatto sono gli organizzatori in loco di questa bella gara. Avrà luogo presso il centro sportivo comunale, allestita sapientemente dal collaudato Comitato con in testa il Gruppo Amici Sportivi e il gruppo Alpini e si svolgerà la ormai tradizionale gara sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana, il Trofeo Lava e Borrione, organizzata da UCAB 1925 Biella.

Ritrovo dei corridori è fissato dalle ore 7.30 con partenza della prima gara alle 9.30 e della seconda a seguire alle 10.30

Arrivo previsto intorno alle 11.30 il tutto in prossimità del centro Sportivo Comunale a cui seguiranno premiazioni

Tutta l’organizzazione vuole ricordare, oltre a Lino Lava e Silvano Borrione fondatori del Gruppo Amici Sportivi, Adriano Pella, mancato 5 anni orsono, azzurro tra i dilettanti e vincitore tra i professionisti di una tappa della Parigi Nizza,  che con Celestino Vercelli e Giancarlo Bellini, formavano un trio inossidabile di “prof“ Biellesi, per diversi anni è stato anche Direttore Sportivo della UCAB. Un premio speciale porterà il suo nome, come vogliamo ricordare Mario Torretta uno dei “motori” della Ucab che proprio recentemente ci ha lasciati.

IL PERCORSO

Si svolgerà totalmente su territorio valdenghese, in un circuito di 4,500 chilometri, con l’asperità della salita che conduce alla Chiesa fino all’altezza di Via S.Biagio, da ripetere 6 volte per i primi anno per un totale di 27 km. E 7 volte per i secondi anno, per un totale di 31.5 km. Dunque una corsa non completamente pianeggiante ma impegnativa anche tecnicamente

PARTECIPANTI

Un centinaio di iscritti totali sono quelli che ci aspettiamo,  in arrivo da tutto il  Piemonte, Lombardia, Valle d’Aosta e Liguria,

Sempre ricca la premiazione che vede ai primi cinque classificati medaglie d’oro e cospicui premi in natura.

Un doveroso ringraziamento della UCAB va al Gruppo Amici Sportivi che da anni sostiene e vuole questa corsa e a diversi sponsor e “amici” della UCAB che anche con doni in natura ne completano la realizzazione

Successivamente la gara “Valdengo in Festa” propone un pranzo al prezzo convenzionato,  Sono gradite prenotazioni tel. 015.881741-015.881881-015.882159.

Biella 28 maggio 2018

Com.stampa

Filippo Borrione

Unione Ciclo Alpina Biellese