A Cogne, settima prova di Coppa Piemonte MTB

Cogne, sede della settima prova della Coppa Piemonte 2016, ha visto la vittoria del padrone di casa Pippo Lamastra davanti al suo compagno di squadra e già vincitore per tre volte della Gran Paradiso Bike Martino Fruet, entrambi del team Lapierre Trentino Alè. In campo femminile vittoria di Anna Oberparleiter compagna di squadra di Lamastra e Fruet.

 

La giornata e Cogne sono da incorniciare. Ai piedi del Gran Paradiso in una giornata soleggiata hanno preso il via per la sedicesima edizione della Gran Paradiso Bike poco più di 500 biker. Due i percorsi proposti, il classico e valido per la Coppa Piemonte di 45km e uno più corto di 28 km per cicloturisti e per le categorie degli Allievi.

 

Partenza puntuale alle 10:30 da Cretaz quindi sfilata per il paese, svolta a destra e via per la gara sui tracciati che in inverno sono usati per lo sci di fondo. Si forma davanti subito un gruppetto di atleti formato da Fruet, Lamastra, Pesse (Silmax X-Bionic) e Rebagliati (Albisola Bike). Appena usciti dal bosco sulla lunga salita Martino rompe gli indugi e insieme a Lamastra prova a saggiare lo stato degli avversari. Pesse molla subito e dietro nessuno riesce a rispondere ai due del team Lapierre. Da quel momento Fruet tiene alto il ritmo facendo attenzione a non staccare troppo il compagno di team. In discesa sfoga la sua classe ma finiti i tratti tecnici si alza per aspettare il compagno. Dopo poco più di due ore di gara i due giungono affiancati sotto il traguardo con Pippo che precede Martino di poco più di un secondo. Una tattica studiata a tavolino nel caso in cui nessuno fosse stato in grado di reggere il ritmo alto dei due Lapierre.

 

Dietro loro, dopo una partenza ingolfata e una gara in rimonta taglia il traguardo l’argentino del team Silmax Matias Armando (Silmax X-Bionic). Quarto posto per il leader di coppa Marco Rebagliati che deve ancora riprendersi dal mese di ferie nel quale non ha avuto la possibilità di allenarsi.

unnamed unnamed (1)

Tra le donne, dopo una bella partenza della valdostana Emilie Collomb (Focus XC Italia Team) è Anna Oberparleiter a prendere il comando. Anna ha avuto difficoltà ad entrare in gara e prendere il ritmo soprattutto nella prima salita. Si è quindi ripresa imponendo il suo ritmo e andando a vincere in poco meno di 2:30 di gara. Seconda al traguardo Marta Pastore (Bike O’Clock) che ha giocato le sue carte in discesa dove ha osato fino a correre qualche rischio per fortuna andato bene. Terzo posto per l’atleta di casa Emilie Collomb. Quarto posto Giulia Gaspardino (Scott Sumin).

 

La giornata è stata perfetta, qualche velatura e qualche nuvola hanno reso fresca e gradevole l’aria agli atleti e al numeroso pubblico accorso a vedere questa settima prova della Coppa Piemonte 2016. Cogne con il Gran paradiso è con il suo spettacolare tracciato è sempre uno spettacolo.

 

Al traguardo della Coppa Piemonte mancano due gare: la GF Alpi Marittime il 18 settembre e La Prevostura il 2 ottobre. Non mancate perché ci sarà da divertirsi !!!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*