CARLO BONETTO, CHE VITTORIA NEL TROFEO LAIGUEGLIA MTB!

CARLO BONETTO, CHE VITTORIA NEL TROFEO LAIGUEGLIA MTB!

Una nutrita pattuglia di bikers della
Rostese-Rodman ha partecipato ieri al
25° Trofeo Laigueglia di Mtb, prima delle
quattro prove su cui è imperniato il
Campionato italiano di società del ciclismo
fuoristrada. La gara, una delle più attese di
questo inizio stagione, è stata
caratterizzata da una folta e qualificata
partecipazione benchè si sia svolta in
condizioni climatiche proibitive, con pioggia
e forte vento ad ostacolare la marcia dei
concorrenti. La bandiera del team di Rosta
è sventolata sul pennone più alto per
merito di Carlo Bonetto, 13 anni (nella
foto), che si è imposto per distacco nella
manche riservata agli Esordienti del primo
anno. Il promettente biker di
Villarfocchiardo, che già tra i Giovanissimi
aveva dimostrato di possedere ottime doti,
ha staccato tutti nel corso del penultimo
giro e si è presentato solitario al traguardo
con 21” di vantaggio sul valdostano Etienne Grimod. Nelle altre categorie, da
segnalare il 7° posto di Erika Nitelli tra le Allieve e il 9° posto di Marco Pavan
tra gli Juniores, in una gara di elevato spessore agonistico, cui ha partecipato
anche la nazionale italiana della specialità al gran completo.
Per quanto riguarda invece l’attività su strada, gli Juniores della Rostese-Rodman
hanno effettuato il debutto stagionale nella gara di Montichiari (Brescia), che ha
richiamato al via 171 concorrenti e che ha fatto registrare il successo del bresciano
Alex Raimondi del G.S. Aspiratori Otelli. Anche in questa manifestazione il
maltempo ha condizionato la corsa che i ragazzi del team di Rosta, pur non
classificandosi nelle zone alte dell’ordine d’arrivo, hanno comunque onorato fino in
fondo, dimostrando carattere e determinazione.