***COMUNICAZIONE SOCIETA’GIOVANISSIMI***

Con la presente si comunica che il Consiglio Federale del 18 aprile u.s. ha deliberato, su proposta dello scrivente Settore, il divieto, per i tesserati delle categorie Giovanissimi, di partecipare a manifestazioni organizzate all’estero, anche quelle legate ad accordi frontalieri. Tale decisione comporta la modifica degli articoli 7 e 8 delle vigenti Norme Attuative così come l’inserimento, nel PIUS, delle sanzioni relative al mancata osservanza di tale divieto, in particolare:
PARTE A1 “Partecipazione di gare all’estero” prevedendo la sospensione dell’attività per 1 settimana dell’atleta
PARTE B1 “Infrazioni Tecnico-organizzative” inserendo una ammenda di € 500,00 alla società per ogni atleta che ha partecipato alla gara all’estero e per ogni manifestazione.

Tale comunicazione verrà pubblicata, nei prossimi giorni sul sito federale.