Elisa Balsamo bronzo europeo dell’OMNIUM

Ancora una medaglia per l’Italia, la sesta complessiva, ai Campionati Europei su pista di Berlino. A conquistarla è la giovane piemontese Elisa Balsamo, tesserata per la Valcar-PBM, salita sul terzo gradino del podio dell’Omnium. Un risultato di grande spessore per questo altro grande talento del ciclismo azzurro (foto Roberto Bettini/BettiniPhoto).

Si conferma campionessa europea la fuoriclasse della pista britannica Katie Archibald (127 punti), mentre l’olandese Kirsten Wild (120 punti) si è messa al collo la medaglia d’argento. Due atlete di grandissima esperienza, due avversarie il cui valore accresce ulteriormente il peso specifico della prestazione della cuneese che ha fatto vivere anche qualche attimo di paura quando durante l’ultima e decisiva prova della Corsa a punti è rimasta coinvolta in una caduta. Alla fine è ripartita, è rimasta sempre nel vivo della gara e ha chiuso con 102 punti, uno in più della Svizzera Andrea Waldis con cui si è contesa un posto sul podio.

(www.bicitv.it)

Commenta per primo

Lascia un commento