ESORDIENTI: BONETTO ANCORA IN TRIONFO NEL MTB A NALLES, MALLOS 2° A PIASCO, DOVE BRILLANO ANCHE I GIOVANISSIMI

Carlo Bonetto, ancora lui, ha regalato alla
Rostese-Rodman la vittoria più bella della
domenica, imponendosi con grande autorità
nella prova degli Esordienti del primo
anno agli Internazionali d’Italia di
mountain-bike svoltasi a Nalles, in provincia
di Bolzano. Vincendo con 55” di vantaggio
sul secondo arrivato, Bonetto (nella foto) si
è aggiudicato anche la classifica combinata
che teneva conto dei risultati delle gare di
abilità del sabato e della gara agonistica della domenica. Tra le Allieve, Erika
Nitelli è giunta 18^, mentre la sfortuna si è accanita su Marco Pavan, che tra gli
Juniores è stato costretto al ritiro a causa della rottura della sella.
Per quanto riguarda le gare su strada, molto positivo il 2° posto di Valentino
Mallos nella manche degli Esordienti del secondo anno (classe 2004) svoltasi a
Piasco, nel Cuneese, alle spalle dell’incontenibile tricolore Eleonora Gasparrini. E’
tuttavia doveroso sottolineare che la vincitrice è una Allieva di 16 anni e ha potuto
correre con i ragazzi di 14 poichè il regolamento federale prevede che nelle gare
promiscue le ragazze debbano gareggiare con i maschi della categoria inferiore.
Nella stessa gara, da segnalare anche il 7° posto di Stefano Minuta, mentre nella
manche del primo anno Giovanni Comba è giunto 4° e Simone Zuddas 10°.
Sempre a Piasco hanno gareggiato anche i Giovanissimi, anche se purtroppo la
manifestazione è stata condizionata dalla pioggia intermittente, che ha costretto la
Giuria a ridurre il numero dei giri in alcune categorie e ad annullare la prova dei G6.
La Rostese-Rodman, guidata dai tecnici Andrea Piccato e Michela Oliva, si è
fatta onore per merito della terza vittoria stagionale di Paolo Marangon tra i G4,
e dei buoni piazzamenti di Flavio Sicilia e Lorenzo Lamarca (G1), Daniele Gaio
(G2), Manuel Roccia e Pietro Ravizza (G3), Leonardo Martuscelli e Diego
Severo (G4), Carmine Liuni e Alessandro Gariglio (G5), che sono valsi il 2°
posto nella classifica a squadre.
Tra gli Juniores, infine, da segnalare la buona prestazione di squadra offerta a
Galliate (Novara) nel Trofeo San Giuseppe, culminata con il 9° posto di
Riccardo Baratella e il 14° di Marco Minniti.