FCI PIEMONTE: “MTB TRAINING RESTART” IN CANAVESE

Il Comitato Regionale Piemonte FCI ha organizzato due stage per ripartire con l’attività fuoristrada. Sabato 18 e sabato 25 luglio, ad Agliè (TO), sotto la guida del Tecnico Regionale Mountainbike, Gaspardino Claudio, si sono dati appuntamento una ventina di atleti delle categorie giovanili provenienti da tutte le province piemontesi: Comba Marika (Rostese ASD), Coia Rebecca e Giolo Roberto (Team Frogs), Leone Gioele (GS Passatore), Massimino Silvio (Buzzi Unicem), Riva Francesco (Rock Bike), Nada Francesco e Savio Edoardo (GS Bussolino), Pernigotti Pietro (La Bicicletteria), Balmino Lara (Canavese MTB), Murgioni Umberto, Baccaglini Jacopo e Moncvalvo Pietro (Team i Cinghiali), D’Urso Manuel (GS La Fenice); Accompagnatori De Michelis Mauro e Caravario Stefano. Tanta tecnica e tanti kilometri percorsi sulla collina morenica alladiese, da Vialfrè a Torre Canavese e poi nel pomeriggio i “monti pelati” all’imbocco della Val Chiusella. I nostri ragazzi e le nostre ragazze hanno dimostrato impegno e determinazione, hanno saputo cogliere il momento di crescita sportiva ed umana proposti dall’evento. “Come sempre, grazie a tutti, atleti ed atlete, accompagnatori, genitori, fotoreporter e comitato FCI Piemonte”. Per la rappresentativa regionale, il primo importante impegno agonistico, è previsto l’otto agosto a Pergine Valsugana (TN) con la prima prova di Coppa Italia 2020. Sicuramente la compagine piemontese darà filo da torcere agli avversari, dopo il secondo posto dello scorso anno ora si punta più in alto.

114398167_3338340209560393_2128601710160453708_o 116295131_3354134754647605_2317782858914261225_o 115626179_3354139767980437_5421351590282240396_o 116245554_3354141587980255_5488835025240952800_o 115846690_3338344419559972_4980638769945378736_o