FERRARIO 12^ IN ROMAGNA E BENE I GIOVANI NELL’INTERNAZIONALE DEL MARMO

Ad Osteria Grande, nella Coppa Varignana resa dura dal vento e dall’altimetria degli ultimi 40 Km., il corridore Lombardo ha sfiorato la Top Ten dopo che la selezione ha ridotto il gruppo dei quasi duecento partenti a 40 unita’. Nel frattempo gli Under 23 sono stati impegnati nell’importante Gara Internazionale Gran Premio del Marmo a Carrrara  e bene si sono comportati a confronto dei di un campo di partenti di alto livello. Garibbo’ e’ stato all’attacco nella seconda parte di gara con un manipolo di coraggiosi. Sano’ e Angiulli hanno chiuso nel       gruppo ad una manciata di secondi dai primi, mentre uno stoico Enrico ha resistito fino all’ultima asperita’ posta ai meno 15 dall’arrivo dei 175 da percorrere.  Il corridore Ligure ha preso il via abbondantemente incerottato a causa di un scontro durante l’allenamento del giorno precedente non con un veicolo bensi’ con un capriolo che improvvisamente ha invaso la sede stradale. Prossimo appuntamento: Domenica 20 a Sesto Cremonese sia per Elite che Under.