FUORISTRADA, VITTORIA CALDERONI TRIONFA A CERESOLE REALE. MATTEO GROSSO SUL PODIO TRA GLI ESORDIENTI A GIFFLENGA.

Il risultato tecnico più interessante ottenuto nel fine settimana dai ragazzi della Rostese-Rodman è indubbiamente la convincente vittoria di Vittoria Calderoni a Ceresole Reale nella 9^ prova della XC Piemonte Cup. Nella manche riservata alle Esordienti, Vittoria (nella foto sul gradino più alto del podio) prima ha controllato la leader di categoria, Greta Demichelis, e poi l’ha staccata nel tratto più impegnativo di salita, vincendo a mani alte. Nella gara riservata agli Allievi Matteo Villani si è classificato , Alessio Comba 9° (e 1° tra i ragazzi del primo anno) e Victor Greco 11°. Tra i biker Giovanissimi, che hanno gareggiato a Trivero (Biella), le tre vittorie ottenute dal nostro team portano la firma di altrettante ragazzine: Zaira Shah (1^ tra le G1), Giada Galasso (1^ tra le G4) e Marika Comba (1^ fra le G6).  Ma se la sono cavata bene anche Stefano Albanese ( fra i G1), Riccardo Albanese ( fra i G4), Cristian Galasso ( fra i G6), Davide Giangregorio (10° fra i G2) e Cristian Graziano (11° fra i G4).

Passando al settore su strada, positiva la prova degli Esordienti nella gara di Gifflenga, nel Biellese.  Tra i ragazzi del secondo anno si sono distinti con azioni offensive Simone Zuddas, Edoardo Bonino e Giacomo Luke Para, ma nella volata finale i risultati migliori sono stati il posto di Matteo Grosso e il di Giuseppe Cornacchia. Poca gloria per gli Allievi e gli Juniores, impegnati rispettivamente a Trinità (Cuneo) e a Casalpusterlengo (Lodi). Ma meritano un bravo, per il loro impegno e la loro determinazione, gli Allievi Samuele Rosa Brusin ed Emanuele Laino e lo Junior Paolo Mengozzi. Da segnalare che due Juniores del nostro team, Riccardo Baratella ed Ettore Franchino, hanno partecipato con la rappresentativa piemontese al prestigioso Giro della Lunigiana internazionale a tappe, dando il loro prezioso contributo al buon risultato complessivo della squadra regionale. Per quanto riguarda i Giovanissimi, mercoledì 28 agosto a Sant’Albano Stura Mattia Moretti era arrivato tra i G4 e Leonardo Martuscelli tra i G5, mentre lo stesso Martuscelli ieri a Borgovalsugana (Trento) e giunto tra i G5 nella prestigiosa Coppetta d’Oro. Infine, a Bricco di Cherasco, da segnalare il posto di Nicolò Casalicchio e il di Lorenzo Lamarca fra i G2 e il posto di Silvia Ricciardi fra le G6.