INIZIA UN INTENSO PERIODO DI EVENTI NEL VCO DOMENICA A CRODO “DUE RUOTE SOLIDALI RICORDANDO BEBE”

INTANTO SONO VICINI I CAMPIONATI EUROPEI DI GLASGOW

Periodo molto intenso per il ciclismo del Vco tra vari eventi che saranno organizzati
sulle strade del nostro territorio a partire dal prossimo week end senza dimenticare i
Campionati Europei. Venendo alle gare organizzate si comincia domenica 5 agosto a
Crodo con l’organizzazione del GS VCO Lepontia dei fratelli Cheula. Una
manifestazione denominata “Due ruote solidali per ricordare Bebe”. Si inizia al
mattino con il più classico dei ‘Gioco ciclismo’ realizzato al ‘Foro Boario’ in
collaborazione con la Croce Rossa locale che peraltro servirà per fare anche
educazione stradale. Al pomeriggio spazio alle competizioni agonistiche con le due
gare esordienti: prima il 3° Trofeo Felice Meneghello a.m. – 3° Trofeo Comune di
Crodo per i primo anno (che ricorda lo storico proprietario della altrettanto nota
Panetteria di Crodo). Partenza alle 14.30 in Via Torototela, nei pressi del medesimo
Foro Boario, e stesso arrivo alle 15.30 dopo 32 km, gara aperta anche alle donne
esordienti. Alle 16.00 la partenza del 1° Trofeo Gabriele Riva a.m. (giovane crodese
tragicamente scomparso) per i secondo anno e le donne allieve che terminerà sempre
il Via Torototela alle 17.00 quando seguiranno le premiazioni. Tutto nuovo il
percorso che lascia il ‘vecchio’ arrivo in salita a Maglioggio e propone una prova
aperta a più soluzioni. Dopo la partenza si raggiunge un tracciato abbastanza
pianeggiante nella zona del Verampio da affrontare più volte (7 giri i secondo anno, 6
i primo anno) prima di arrivare nuovamente al traguardo dopo 37 km. Questo il
primo appuntamento ad anticipare poi la domenica 12 agosto a Villadossola (torna la
classica della ‘Lucciola’), il classico 15 agosto a Fomarco con tre gare ed infine il 19
agosto a Pieve Vergonte con varie gare ed il Campionato Regionale donne juniores.
Intanto si avvicinano i Campionati Europei di Glasgow; una nuova manifestazione
multi sport, una mini olimpiade europea, che assegna anche i titoli strada, pista e
fuoristrada. Ci saranno Filippo Ganna (in pista inseguimento a squadre 2 e 3 agosto
ed individuale il 5 agosto, su strada nella cronometro del giorno 8 agosto e nella
prova in linea del 12 agosto), Elisa Longo Borghini (su strada nella crono dell’8
agosto ed in linea il 5 agosto) nonché Serena Calvetti (nella Mtb il 7 agosto). Tutti e
tre convocati nella nazionale azzurra dai Commissari tecnici Marco Villa, Davide
Cassani, Edoardo Salvoldi e Mirko Celestino, tutte e tre con obiettivo di fare bene a
seconda delle proprie aspettative.

Scarica la brochure volatino gara

Federazione Ciclistica Italiana
Comitato Provinciale Verbano Cusio Ossola
UFFICIO STAMPA
Gianluca Trentini
+39/347/1057415
gian.trentini@libero.it
gftrentini@virgilio.it