JUNIORES, RICCARDO BARATELLA ANCORA OK: 5° A GRAFFIGNANA. EDOARDO E REBECCA DUCCO, PICCOLI BIKER CRESCONO

Ancora una buona prestazione di Riccardo Baratella sulle strade della Lombardia. A Graffignana, nel Lodigiano, il portacolori della Rostese-Rodman è giunto nel Trofeo Carlo Mazzola per Juniores, che ha fatto registrare il successo al fotofinish del bergamasco Davide Persico. Da registrare, nella stessa gara, la sfortuna di Ettore Franchino, vittima di una caduta, fortunatamente senza gravi conseguenze, provocata dalla manovra un po’ azzardata di un avversario. Anche i ragazzi delle altre categorie agonistiche erano impegnati sulle strade lombarde: gli Esordienti hanno disputato la Lambrugo-Ghisallo nell’ambito della Giornata Nazionale della Bicicletta, gli Allievi erano di scena a Besnate (Varese): nessun piazzamento di rilievo per loro, ma per tutti la soddisfazione di aver portato a termine con onore le rispettive competizioni.  Dal canto loro, i Giovanissimi stradisti hanno partecipato a Ruffia (Cuneo) al G.P. Italo Zilioli, dove si sono distinti soprattutto Nicolò Casalicchio, fra i G2, e Silvia Ricciardi, 1^ fra le G6. In evidenza anche Lorenzo Lamarca, fra i G2, Manuel Roccia, fra i G4, Flavio Sicilia, fra i G2, Gianluca Palmisano, fra i G5, Carmine Liuni, fra i G6, e Lorenzo Pin, 10° fra i G5.

Per quanto riguarda il settore fuoristrada, gli agonisti hanno gareggiato a Canelli nella prova conclusiva della Xc Piemonte Cup, dove si è distinto soprattutto Alessio Comba, 3° assoluto fra gli Allievi e nettamente fra i ragazzi del primo anno. Positive, nella stessa categoria, anche le prove di Viktor Greco, Matteo Villani ed Enrico Vignolo, classificatisi rispettivamente 4°, 8° e . I Giovanissimi biker hanno invece partecipato all’8° Trofeo Vezza a Grinzane Cavour (Cuneo), dove ancora una volta sono stati i fratelli Rebecca ed Edoardo Ducco (nella foto con il loro fratellino Andrea) a tenere alta la bandiera della Rostese-Rodman. La prima ha vinto fra le G1, il secondo l’ha emulata fra i G2. Sono saliti sul podio anche Stefano Albanese ( fra i G1) e Lucia Ravizza (2^ fra le G1F) e si sono ben comportati anche Alberto Mario ( fra i G1), Gabriele Scagliola ( fra i G6), Pietro Ravizza ( fra i G4), Riccardo Albanese ( fra i G4) e Alessio Pesarelli (10° fra i G4). Merita un elogio speciale Marika Comba, che essendo l’unica rappresentante del gentil sesso fra le G6, ha gareggiato con i maschietti, giungendo 9^ assoluta su 25 partenti. Bravissima!