MTB. GF PEDALANGHE. Vincono Stefano Goria e Costanza Fasolis.

MTB. GF PEDALANGHE. Vincono Stefano Goria e Costanza Fasolis.
Il Marathon Bike Cup Specialized è tornato in Piemonte, con la seconda tappa disputata a Cossano Belbo, nel cuore dell’Alta Langa patrimonio dell’Unesco, tra vigneti, noccioleti e boschi di castagni.
La granfondo si è svolta su un percorso duro, lungo 45km e 1800 metri di dislivello. Il terreno si presentava compatto, a tratti polveroso, più umido nel sottobosco. La temperatura era tipicamente estiva, oltre 25°, e come sempre i primi caldi hanno condizionato la prestazione di diversi atleti. Sono stati 400 gli iscritti, 360 i partenti.
Partenza puntuale alle 10.00 dalla piazza del Municipio con il programma che proponeva anche una medio fondo di 23 km (52 gli atleti che hanno concluso la gara) dove si è registrato il successo di Andrea Montalto (Bicisport Ospedaletti) davanti a Mauro Capelli (I Cinghiali Mannari) e Marco Rebaudo (Scott Alfo Bike). In campo femminile la migliore è Miriana Castello (Centoxcentobici), giunta 29^ assoluta, che precede la compagna di squadra Viviana Bousquet.
Bellissima gara nella prova lunga con un finale incredibile ed avvincente. Ed è Stefano Goria (Magicuneo) che riesce a vincere (2h18’09”) precedendo in volata Alessandro Saravalle (Silmax).Podio completato da Adriano Caratide (Tabros) giunto a 1’56” dal vincitore. La top ten assoluta: 4^ Lorenzo Trinchieri (Wilier), 5^ Davide Clerici (Granbike), 6^ Luis Niff (D), 7. Gregorio Cerutti (Tabros), 8. Giuseppe Lamastra (Silmax), 9. Simone Ferrero (Marchisio), 10. Luca Rostagno (Tabros). In campo femminile altro trionfo personale per Costanza Fasolis (Rdr Italia Leynicese) che chiude 107^ in 3h 05’54” precedendo di 1’44” Valentina Picca (Scott Sumin) e di quasi tre minuti Nicoletta Meli (Billy Team) la migliore delle masterwoman. La top ten: 4^ Nicole Fede (Francesconi R), 5. Martina Stirano (Rdr Italia Leynicese), 6^ Marta Giaccaglia (Master T) 2^ Mw; 7. Silvia Filiberti (Lugagnano) 3^ Mw; 8. Tatiana Sammartano (Senza Senso) 4^Mw; 9. Nicoletta Ferrero (Roero) 5^ el; 10. Maryann Huckvale (Bicitime) 5^ Mw.
I vincitori di categoria
Junior: 1. Alessandro Ferrari (Roero) 39^ assoluto
ELMT: 1. Mirko Bresciani (Rdr Italia Leynicese) 22^assoluto
M1: 1. Enrico Ferraris (Magicuneo) 17^ assoluto
M2: 1. Cristian Lucia (Mtb Sala) 12^ assoluto
M3: 1. Federico Perino (ind) 23^ assoluto
M4: 1. Paolo Paviolo (Boscaro) 18^ assoluto
M5: 1. Alfonso Parodi (Bike O Clock) 36^ assoluto
M6: 1. Mauro Motta (Scott Sumin) 50^ assoluto
M7: 1. Pasquale Merola (Magicuneo) 47^ assoluto.