MTB XCO Giovanile. Importante raduno collegiale sulla pista di mtb di Front Canavese

Una giornata molto particolare, voluta espressamente dalla commissione settore fuoristrada della Fci Piemonte, che ha trovato pieno appoggio dal comitato Fci Comitato  Regionale di Torino, ed anche dalle tre società organizzatrici della gara nazionale di cross country che si terrà il prossimo 10 luglio a Front Canavese (To).
Presenti responsabile tecnico del settore fuoristrada giovanile della Fci Piemonte Lorenzo Piotti, coadiuvato da Ivano Leone presidente della Fci di Torino, con la presenza anche di Davide Turina componente della commissione settore fuoristrada della Fci Piemonte.
Una giornata dedicata a testare da vicino il percorso tecnico dell’Xc Del Castello, ma anche per consolidare le capacità di guida dei giovani atleti, rimarcando le varie nozioni tecniche, che esige il mondo della mtb.
Lo stesso Piotti, prima dell’inizio del collegiale, si è rivolto a tutti i bikers presenti, rimarcando l’impegno da parte della Fci Piemonte nel seguire con attenzione le società che lavorano per questo settore, dando il pieno appoggio per seguire la crescita dei giovani bikers.
Una giornata molto interessante anche sotto l’aspetto dell’aggregazione.
Presenti una novantina di bikers, dai 13 ai 16 anni, in rappresentanza di quasi tutte le società affiliate alla Fci Piemonte. Considerato il folto numero di partecipazione si è deciso di dividere in gruppi i ragazzi, in base alla categoria, con i responsabili tecnici, che nei punti più tecnici e difficili del tracciato, si sono soffermati con i vari bikers, per prendere visione dei vari punti critici del tracciato.