SAMUELE RUBINO VINCE IN PICCOLO GIRO D’ORO E SI PORTA A OTTO VITTORIE

Fine settimana in trasferta per  le  squadre del Pedale Ossolano Idroweld, tutte impegnate in gare extra regione.

Trentino per gli allievi a Comano Terme (TR) nel Piccolo Giro d’oro di Km 76 con un percorso molto simile a quello che assegnerà il titolo tricolore tra due settimane.

Corsa caratterizzata da numerose cadute nella prima parte del percorso che hanno reso neccessaria la neutralizzazione della gara. Alla ripresa Samuele Rubino rompe gli indugi e vince con autorità.

I compagni di squadra Nicholas Dresti, Alberto Minacci e Carlo Ottone giungono in gruppo.  Arsen Vintoyak fermato da una foratura mentre Giuseppe Mendicino costretto al ritiro a causa di una caduta senza conseguenze.

Lombaria per le ragazze esordienti, che a Gorla Minore (MB), hanno preso il via al 5° Trofeo Mediolanum  di Km 31,2. Percorso vallonato e impegnativo.

Sofia Nicolini giunge nel gruppo, sfortunata la prova di Francesca Barale che sull’ultima salita viente tamponata con conseguente rottura della ruota posteriore ed è costretta al ritiro.

Emilia Romagna per gli esordienti Manuel Sannazzaro, primo anno e Giosuè Monti secondo a Campogalliano in provincia di Modena nel Trofeo Bar La Golosa di Km 28 per il primo anno e 35 e 39,2 per il secondo.

Manuel Sannazzaro si piazza undicesimo in una gara condotta ad alti ritmi in un clima molto afoso.

 

 

 

COMUNICATO STAMPA 18-2016 del 26-06

PEDALE OSSOLANO IDROWELD

Barbara Deregibus

Matteo Nicolini

Commenta per primo

Lascia un commento