Tricolori a cronometro: Ganna nei Prof e Gasparrini Juniores donne

National Championship Italy 2019 - Men Time Trial - Bedonia - Bedonia 34,3 km - 28/06/2019 - Filippo Ganna (ITA - Team INEOS) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2019

Filippo Ganna è il nuovo campione italiano a cronometro dei professionisti

BEDONIA (PR) – È Filippo Ganna il nuovo campione italiano a cronometro dei professionisti: il piemontese del Team Ineos ha conquistato la maglia tricolore a Bedonia (Parma) precedendo di appena 52 centesimi di secondo il toscano Alberto Bettiol (EF Education First) e di 26″ il friulano Alessandro De Marchi (CCC Team). Quarta piazza per il lombardo Edoardo Affini (Mitchelton – Scott), a 31″, quinta per il campione uscente, il trentino Gianni Moscon (Team Ineos), che ha concluso la prova con 39″ di ritardo dal vincitore.

Filippo Ganna in azione al Campionato Italiano a cronometro professionisti (foto BettiniPhoto)

Filippo Ganna in azione al Campionato Italiano a cronometro professionisti (foto BettiniPhoto)

Una classifica di grande prestigio per la gara curata sotto l’aspetto organizzativo dal Gruppo Sportivo Emilia con “Comitato Promotore Alta Valtaro”, in una giornata caldissima (il termometro ha toccato i 36° C) che non ha comunque scoraggiato tifosi e appassionati.
Ganna, classe 1996, nonostante la giovane età ha già in bacheca tre titoli mondiali dell’inseguimento individuale (fra cui l’ultimo vinto in Polonia) e, con la Nazionale della pista, si è laureato campione europeo dell’inseguimento a squadre.

Eleonora Gasparrini è campionessa d’Italia nella crono Donne Junior

CAPEZZANO PIANORE (LU) – La piemontese Eleonora Camilla Gasparrini, al primo anno nella categoria, conquista il titolo di campionessa italiana a cronometro delle Donne Junior. Splendida doppietta per la formazione piacentina VO2 Team Pink che ha piazzato sul secondo gradino del podio anche la ravennate e figlia d’arte Sofia Collinelli, seconda a 12 secondi. Medaglia di bronzo per la veneta Camilla Alessio (Ciclismo Insieme) a 38 secondi. Quarta a 1’06” Elisa Tonelli (Breganze Wilier Team).

Eleonora Gaparrini in azione al Campionato Italiano a cronometro Donne Junior (foto Fabiano Ghilardi)

Eleonora Gaparrini in azione al Campionato Italiano a cronometro Donne Junior (foto Fabiano Ghilardi)

Gara ricca di colpi di scena e di inconvenienti che hanno condizionato le prove di diverse pretendenti al successo. La prima è stata Matilde Vitillo (Raccongi Cycling Team) che ha vanificato l’ottimo avvio di prova con un “volo” in un’aiuola, riuscita poi a ripartire ha concluso con il quinto tempo.