Un podio a due piazze per il Piemonte allieve: grazie Eleonora e Sylvie

COMANO TERME (TN) – A coronamento di una stagione già di per sé straordinaria, la torinese Eleonora Gasparrini (Rodman Pink Power by Nonese) ha vinto il Campionato Italiano su strada della categoria Donne Allieve a Terme di Comano 2018. Un successo sudato, con la forte atleta piemontese che ha trovato avversarie determinate a darle filo da torcere, ma al termine di una volata ristretta è riuscita ad avere la meglio della valdostana rappresentante del Piemonte Sylvie Truc (Racconigi Cycling Team) – già campionessa italiana del cross country giusto una settimana fa a Chies d’Alpago – e oggi medaglia d’argento, terzo posto e medaglia di bronzo per la romagnola Alessia Patuelli (Re Artù Factory Team).

Alla partenza da Fiavé si schierano 122 concorrenti. Ad animare la prima parte di gara è un coraggioso attacco solitario promosso dalla brianzola Sara Fiorin (Gs Cicli Fiorin) che dopo una quindicina di chilometri allunga dal gruppo, riesce a guadagnare una trentina di secondi che conserva per diversi chilometri, prima di essere ripresa intorno al km 35 di gara.

Ad accendere la corsa, è una delle atlete più attese, l’altra piemontese Francesca Barale (Pedale Ossolano). Al suo allungo risponde immediatamente Eleonora Gasparrini e alle due piemontesi si accodano poi anche Sylvie Truc e le emiliano-romagnole Letizia Marzani (Merida Italia Team) ed Alessia Patuelli. Le insegue Cristina Tonetti (Scv Bike Cadorago) che in seconda battuta riesce a rientrare sulla testa della corsa.

La volata di Eleonora Gasparrini a Comano Terme

La volata di Eleonora Gasparrini a Comano Terme (foto Fabiano Ghilardi)

Al penultimo giro le sei al comando sono inseguite da un terzetto composto da Camilla Barbero (Rodman Pink), Greta Tebaldi (Eurotarget Bianchi Vitasana) ed Emma Redaelli (Valcar-PBM) alle quali poi si accoda anche Noemi Lucrezia Eremita (Team Di Federico Blue). Con uno sforzo importante la bergamasca Tebaldi, dopo il primo passaggio sotto il traguardo, riesce a riportarsi davanti e diventano sette a comandare la corsa nell’ultimo giro.

Serie di attacchi soprattutto di Francesca Barale sull’ultima salita di Ponte Servi, ma in particolare sono Gasparrini e Truc a rispondere. L’epilogo è una volata che premia Eleonora Gasaparrini, 16enne torinese di Borgata San Dalmazio di None.

Il podio del Campionato Italiano Donne Allieve 2018 vinto da Eleonora Gasparrini

Il podio del Campionato Italiano Donne Allieve 2018 vinto da Eleonora Gasparrini (foto Fabiano Ghilardi)

ORDINE D’ARRIVO:

Iscritte: 123, Partite: 122, Arrivate: 48.

1. Eleonora Camilla Gasaparrini (Piemonte) km 57,800 in 1h42’51” media 33,719 km/h
2. Sylvie Truc (Piemonte)
3. Alessia Patuelli (Emilia Romagna)
4. Francesca Barale (Piemonte)
5. Cristina Tonetti (Lombardia)
6. Letizia Marzani (Emilia Romagna)
7. Greta Tebaldi (Lombardia)
8. Lara Crestanello (Veneto)
9. Vanessa Michieletto (Veneto)
10. Camilla Barbero (Piemonte)

(Servizio a cura di Giorgio Torre)

da www.bicitv.it